Oris

Bianco Doc del Piceno le cui caratteristiche varietali sono ben evidenti e rappresentano integralmente il nostro territorio. La zona di produzione di questo vino è nel territorio collinare della provincia di Ascoli Piceno sino all’altitudine di 700 metri sul livello del mare. I vitigni autoctoni, Pecorino e Passerina, ottimamente uniti al Trebbiano, nobilitano e caratterizzano questo vino da consumare giovane. Di colore giallo paglierino tenue con sfumature verdi che evidenziano la sua vivacità e freschezza. Aromi dolci di pomacee e fiori bianchi; al gusto esprime note aromatiche di calore e freschezza con percezioni pseudodolci.